Facciamo culturismo

Facciamo Culturismo

Tutto Arte biblioteche Cinema design Editoria Enogastronomia Innovazione culturale Musica Recupero spazi urbani Sale cinematografiche Teatro/danza
Categorie: Innovazione culturale
Tags: Bandi regione

Patrocini onerosi a sostegno di progetti/iniziative promossi da Enti e Associazioni – Bando della Regione Piemonte

BANDO-patrocini-onerosi

Il 22 dicembre la Regione Piemonte ha pubblicato il bando per il “patrocinio oneroso” ad enti ed associazione che presentino progetti e iniziative ritenute valide e interessanti ad essere sostenute in ambito culturale, artistico, sportivo, sociale, turistico.

I termini per la presentazione delle domande di patrocinio scadono:

  • il 23 marzo per le attività previste dal 1° gennaio al 30 giugno 2018;
  • il 1° luglio 2018 per le attività previste dal 1° luglio al 31 gennaio 2019.

Il bando, pubblicato dal Consiglio regionale, stanzia un importo complessivo di 100mila euro per gli enti pubblici e di 290mila per le associazioni senza scopo di lucro a sostegno di progetti e iniziative in ambito culturale, artistico, sportivo, sociale, turistico, in attuazione della legge regionale 6/77.

Per le attività su tematiche sociali e sportive che si svolgono tra il 1° gennaio e il 30 giugno e per quelle su tematiche culturali e turistico-promozionali che si tengono tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2019 è prevista l’assegnazione di un punteggio supplementare di 5 punti. Nel caso in cui l’attività si svolga a scavalco dei due periodi, l’istanza deve essere presentata alla scadenza relativa al secondo periodo.

Le richieste di patrocinio oneroso sono valutate da una Commissione, sulla base di parametri oggettivi e condivisi, come la rilevanza geografica dell’evento, la valenza culturale e formativa, l’impatto sull’immagine del Consiglio regionale, l’affidabilità di chi organizza. Per poter essere finanziate le iniziative, di carattere sociale, sportivo, culturale, turistico-promozionale, devono essere di interesse collettivo, aperte al pubblico e senza scopo di lucro. Non sono ammissibili iniziative svolte prima della pubblicazione del bando e la cui previsione di spesa complessiva sia inferiore a 1.000 euro o superiore a 50.000.

Qui tutte le informazioni necessarie è il bando da scaricare e presentare: http://www.cr.piemonte.it/web/contributi